Il SINFI "Catasto nazionale delle infrastrutture"

Versione StampabileInvia come messaggio ad un amico

GeoGraphics, al passo con la normativa, consente ad ogni ente e/o azienda del settore utility, di adeguare la propria strutture per esporre correttamente i dati alle normative e agli standard operativi italiani, incluso il SINFI. Siamo in grado, con una una soluzione applicativa per l'ambiente ArcGIS di Esri, di garantire sia efficienza operativa che verifiche finanziarie sulle attività tecniche. 

Questa componente applicativa, consente di esportare le reti tecnologiche, in formato SINFI e ottenere quindi l'aggiornamento dei dati territoriali, secondo le specifiche del modello dati, garantendo la conformità del modello stesso agli standard nazionali (D.M. 10 novembre 2011 sui database geo-topografici) ed europei (Direttiva INSPIRE) in materia di dati territoriali. 

SINFI è il Sistema informativo Federato delle Infrastrutture finalizzato, tra l’altro, ad incentivare gli investimenti infrastrutturali in materia di telecomunicazioni, in attuazione della strategia italiana per la banda ultralarga e dell’Agenda Digitale Europea. Recentemente, come comunicato dal MiSE, con il parere favorevole della Conferenza Unificata, è stato messo a punto lo schema di provvedimento che definisce le regole tecniche e le modalità per la costituzione del SINFI, istituito con l’articolo 6-bis del decreto legge 12 settembre 2014 n.133 (convertito con modificazioni dalla legge 11 novembre 2014 n.164).

Normativa

Il SINFI inoltre contiene e rende accessibili, tutte le informazioni relative alle reti pubbliche di comunicazioni e alle infrastrutture fisiche sul territorio nazionale che, a partire dall'entrata in vigore del decreto, sono trasmesse e archiviate dai detentori o dai titolari di informazioni.

Collocato nell'ambito del decreto "Sblocca Italia",  con il decreto ministeriale pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 16 giugno 2016 viene ufficialmente istituito il Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture (SINFI). Questo decreto ne attua le disposizioni, e ne definisce le regole tecniche e le modalità per la costituzione, la consultazione e l'aggiornamento dei dati territoriali detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni e dai soggetti proprietari o concessionari di infrastrutture di gas, luce, acqua e telecomunicazioni.

Link